durata mutui

Durata mutui: Abi disponibile ad allungarla

Last Updated: 28/07/2023By

Patuelli, attuale presidente dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI), ha chiesto un cambio delle regole rigide dell’Eba per chi si trova in difficoltà nel rimborsare le rate del mutuo. 

Egli ha infatti espresso la disponibilità delle banche di allungare la durata dei mutui variabili auspicando a una normativa  meno rigida per gli insolventi e gli istituti di credito.

In Italia “le banche  vengono da anni difficilissimi per crisi di imprese e del debito sovrano, recessioni, epidemie, cui hanno fatto fronte con grandi aumenti di capitale, accantonamenti e ristrutturazioni”, ha proseguito Patuelli.

Durata mutui: la situazione delle banche in Italia

Patuelli ha inoltre dichiarato che le banche sono impegnate nel rafforzare i propri indici patrimoniali alla luce dei continui aumenti di tasso che stanno andando ad erodere i valori dei portafogli, in primis dei titoli di stato.

Le banche italiane negli ultimi anni si sono ritrovate ad affrontare particolarmente sfidanti come la crisi del debito pubblico, recessioni e pandemie che hanno messo a dure prova la loro resilienza e le loro politiche.

Patuelli ha anche aggiunto che le banche, nonostante si facciano carico di operazioni di salvataggio e salvaguardia del credito, devono garantire liquidità nel medio lungo termine.

Conclusioni

Sulla questione è intervenuto anche Matteo Salvini, affermando che il governo si aspetta che le banche italiane adottino misure correttive per le famiglie che hanno stipulato un mutuo a tasso variabile permettendo loro di allungare il piano di ammortamento.

Il ministro ha inoltre spiegato che l’impegno della rata rimarrebbe costante a fronte di un piano di rimborso più lungo di quello originario.

Dello stesso parare anche il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, che ha dichiarato indispensabile e urgente l’allungamento della durata dei mutui a tasso variabile.

Alle luce dei recenti e continui aumenti dei tassi l’impatto delle rate è diventato insostenibile per le famiglie.

Leave A Comment